Commissario Figliuolo: "Valutiamo AstraZeneca a under60. A breve il vaccino per gli atleti olimpici"

1' di lettura 03/05/2021 - Estendere AstraZeneca alla "classe di età inferiore ai 60": è quanto "si sta valutando in base ad alcuni studi". Ad affermarlo è il generale Francesco Figliuolo, Commissario per l'emergenza Covid, a margine dell'inaugurazione dell'hub vaccinale allestito a Roma.

A tal proposito, "ne sto parlando con Iss e con il Cts dell'Aifa" - ha detto Figliuolo.

"I vaccini - ha aggiunto il Commissario per l'emergenza Covid - vanno impiegati tutti. Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l'Ema dice che va bene per tutti. Ci sono effetti collaterali ma sono infinitesimali. Se non impieghiamo tutti i vaccini il ritmo della campagna non raggiunge gli obiettivi nei tempi prefigurati".

Inoltre, è stata annunciata anche l'imminente vaccinazione degli atleti che partiranno per le Olimpiadi, "perché questo è un segno dell'Italia che riparte".






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2021 alle 16:15 sul giornale del 04 maggio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1xR